Vi è mai capitato di partire per un viaggio all’improvviso? Un viaggio di quelli “last second“, prenotati poche ore prima della partenza. Sono tornata da poco da un viaggio nei Paesi Baschi (Bilbao e San Sebastian) con la mia famiglia dopo aver scelto la destinazione e prenotato i biglietti il pomeriggio prima. E dal momento che l’idea è stata di mio marito ho pensato fino alla fine che stesse scherzando, fino a quando non ho trovato nella mia posta l’email con la conferma della prenotazione: P-A-N-I-C-O!

A me piace programmare e organizzare i viaggi con calma, scegliere la destinazione, studiare la guida, leggere tanti post di altri blog, pensare a tutto ciò che devo mettere in valigia. Non amo fare le cose di corsa e da quando viaggio con i miei bambini ho bisogno di tempo per organizzarmi.

Questa volta non è andata così!

Dopo aver (nell’ordine) riempito la valigia con le prime cose che mi sono trovata davanti, scaricato tutte le foto dalla macchina fotografica, caricato lo smartphone, prenotato l’auto, preparato la cena ai bambini, cercato un posto dove stare, è tutto pronto per partire, direzione Bilbao. Federico ci guarda con i suoi soliti occhi furbi e sorpresi: “Ma davvero, davverissimo andiamo in Spagna domani mattina?”. Ancora non ci crede, e nemmeno io. Per la prima volta parto senza avere idea di quello che vedrò, senza itinerario, senza programmi. Devo dire che superato lo shock iniziale questa cosa mi piace molto.

Con l’infinita quantità di informazioni e immagini che abbiamo a disposizione grazie alla rete, stiamo perdendo il piacere della scoperta. Non riusciamo più a farci sorprendere da un luogo perché, prima di partire, sappiamo già tutto. Almeno questa volta  non è andata così, mi sono lasciata ispirare da quello che ho visto. Ho messo  da parte guide e recensioni e ho chiesto consiglio alle persone che ho incontrato. Ora che sono tornata vi dico che sono molto felice di aver riempito quella valigia di corsa, di aver lasciato che le cose andassero da sole. In attesa di raccontarvi tutto il nostro viaggio nei prossimi post e di dirvi cosa abbiamo fatto a Bilbao e San Sebastian, vi lascio alcune foto che solo a guardarle ora mi fanno venire voglia di ripartire subito.

E voi che ne pensate? Quando viaggiate vi piace pianificare o improvvisare?

paesi-baschi

paesi-baschi

paesi-baschi

paesi-baschi

 

 

 

Write A Comment